forum d'ingegneria elettronica e delle telecomunicazioni

REGISTRATEVI per ricevere via e-mail gli ultimi aggiornamenti
 
IndicePortaleGalleriaFAQCercaRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 Dubbio sull'utilizzo di trasmissione analogica e digitale

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
nikor



Numero di messaggi : 1
Età : 26
corso di laurea : informatica
Data d'iscrizione : 26.11.14

MessaggioTitolo: Dubbio sull'utilizzo di trasmissione analogica e digitale   Mer 26 Nov 2014, 18:09

Ciao a tutti questo è il mio primo thread.Sto studiando per l'esame di reti dei calcolatori e sono arrivato ad un punto che trovo un po' ostico.Praticamente sto studiando dal libro "Reti dei calcolatori di S.Tanenbaum" e sono arrivato a pagina 124 (la pagina è presente in rete ma non so il perchè mi dice che non posso postare link esterni per 7 giorni.Volevo postare questa pagina perchè a me interessa sopratutto chiarire il disegno raffigurato in questa pagina).

Comunque i miei dubbi sono i seguenti:

1)Quando abbiamo introdotto in aula la struttura del sistema telefonico abbiamo detto che questa è formata da varie centrali di commutazione.Abbiamo detto poi che un host è direttamente collegato ad una centrale locale che poi sono collegate a centrali interurbane.Dopo abbiamo detto che un host tramite il modem si collega al suo ISP che gli fornisce un indirizzo IP momentaneo.Ora non ho capito bene se quelle che abbiamo chiamato centrali locali sono gli ISP o sono due cose diverse.Anche dalla foto della pagina che ho linkato si fa fatica a capire ciò.Infatti all'inizio mi fa vedere che i codec sono associati alla centrale locale e poi fa vedere che i codec sono associati agli ISP.Tra l'altro dall'immagine fa vedere che il computer si collega direttamente alla centrale locale e questo nn fa che creare ancora più confusione per me.  Question

2)Mi spiegate per piacere la differenza tra codec e modem?Cioè io leggendo sul libro in questione non trovo differenze.Sembrano che facciano la stessa cosa.In pratica mi chiedevo:"ma se fanno la stessa cosa perchè hanno creato i modem?I codec nn bastavano?"

3)Mi cercate di spiegare lo schema della pagina linkata.In pratica vorrei dei chiarimenti su come un computer trasmette informazioni ad un altro computer.Sinceramente da quello schema ci ho capito ben poco.Credo comunque che rispondendo direttamente a questa domanda si possano eliminare anche i dubbi posti nelle domande precedenti.

Spero di non essere stato troppo invadente chiedendo così tanto.Ringrazio tutti quelli che mi daranno una mano.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
 
Dubbio sull'utilizzo di trasmissione analogica e digitale
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Il garante della privacy sull'utilizzo di sacchi trasparenti nella raccolta porta a porta
» Risultati del "Questionario sull'utilizzo della contraccezione naturale" (parte II: soddisfazione, motivazioni, vantaggi, svantaggi, ecc)
» Questionario di soddisfazione sull'utilizzo della contraccezione naturale
» Risultati del "Questionario sull'utilizzo della contraccezione naturale" (parte I, Indice di Pearl)
» "AUTISMI". Titolo del mio nuovo libro sull'autismo

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
forum d'ingegneria elettronica e delle telecomunicazioni :: sezioni telecomunicazioni - varie-
Andare verso: