forum d'ingegneria elettronica e delle telecomunicazioni

REGISTRATEVI per ricevere via e-mail gli ultimi aggiornamenti
 
IndicePortaleGalleriaFAQCercaRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 problema 21

Andare in basso 
AutoreMessaggio
::billo
Matricola
Matricola
avatar

Numero di messaggi : 25
Età : 33
corso di laurea : 3;4
Data d'iscrizione : 13.01.08

MessaggioTitolo: problema 21   Mer 02 Apr 2008, 13:44

ciao ragazzi, pronti per domani?

come al solito chiedo il vostro aiuto per questa materia ke non mi entra in testa No
vorrei un chiarimento sul problema 21 di onde...
dopo ke ha scritto la formaula dello sfasamento incomincia a dire "La relazione che mi fornisce....Sleep.... si avrà allora la ben nota Δr=nλ ke puo anche scriversi bsinθ=nλ quindi (2Π/λ)*bsinθ=2nΠ" eccco da dove viene fuori sta formula? perkè =2nΠ ?? non capisco scratch

qualkuno riesce ad aiutarmi?
graziee
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
VC
Matricola
Matricola
avatar

Numero di messaggi : 79
Età : 32
corso di laurea : Elettronica L '05
Data d'iscrizione : 31.01.08

MessaggioTitolo: Re: problema 21   Mer 02 Apr 2008, 14:42

Mah, sinceramente ho aperto il problema e basta (non guardo da un anno questa roba) e dovrei rileggermi un pò di appunti per dire cose esatte, ma i massimi si hanno per multipli interi di 2*pigreca immagino...è la questione delle differenze di cammino tra le due onde...perciò credo che 2n pi sia la condizione per l'n-esimo massimo. Impostando n=0 credo che anche Gilio abbia puntualizzato che si tratti del massimo centrale...ma il tempo è tiranno quindi palleggio la domanda a chi sta facendo questa materia, non essendo onnisciente.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.myspace.com/vckeys
Anthony
silver
silver
avatar

Numero di messaggi : 238
Età : 30
corso di laurea : Studente
Data d'iscrizione : 09.07.07

MessaggioTitolo: Re: problema 21   Mer 02 Apr 2008, 18:17

::billo ha scritto:
Δr=nλ ke puo anche scriversi bsinθ=nλ quindi (2Π/λ)*bsinθ=2nΠ" eccco da dove viene fuori sta formula? perkè =2nΠ ?? non capisco scratch

qualkuno riesce ad aiutarmi?
graziee

Dunque:

1) Δr=nλ

Dove Δr lo puoi scrivere come

2) bsinθ=nλ

Se moltiplichi ambo i membri della 2 per 2Π/λ hai proprio:

3) (2Π/λ)*bsinθ=2nΠ che ti serve a ricavare i massimi di interferenza.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
::billo
Matricola
Matricola
avatar

Numero di messaggi : 25
Età : 33
corso di laurea : 3;4
Data d'iscrizione : 13.01.08

MessaggioTitolo: Re: problema 21   Mer 02 Apr 2008, 18:47

bah penso di aver capito cheers
corregetemi se sbaglio

la formula generale per un massimo di interferenza è:
Δφ = (2π/λ)*δ = 2π*m
ke semplificata porta a
Δφ= δ = λ*m (dove δ è la diff di cammino)
solo ke in questo caso prima di semplificare dobbiamo tener conto dello sfasamento iniziale δ' e quindi otteniamo
Δφ = (2π/λ)*δ'' +- (2π/λ)*δ' = 2π*m
ke semplificato δ'' +- δ' = λ*m

wow! mi sembra di aver scoperto l'acqua calda! Very Happy
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
::billo
Matricola
Matricola
avatar

Numero di messaggi : 25
Età : 33
corso di laurea : 3;4
Data d'iscrizione : 13.01.08

MessaggioTitolo: Re: problema 21   Mer 02 Apr 2008, 18:48

ops Anthony scusa non avevo visto il tuo post
cmq direi ke il procedimento è uguale
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
VC
Matricola
Matricola
avatar

Numero di messaggi : 79
Età : 32
corso di laurea : Elettronica L '05
Data d'iscrizione : 31.01.08

MessaggioTitolo: Re: problema 21   Gio 03 Apr 2008, 17:39

VC ha scritto:
i massimi si hanno per multipli interi di 2*pigreca immagino...è la questione delle differenze di cammino tra le due onde...perciò credo che 2n pi sia la condizione per l'n-esimo massimo. Impostando n=0 credo che anche Gilio abbia puntualizzato che si tratti del massimo centrale...
Citazione :
3) (2Π/λ)*bsinθ=2nΠ che ti serve a ricavare i massimi di interferenza.
E io che ho detto?
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://www.myspace.com/vckeys
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: problema 21   

Torna in alto Andare in basso
 
problema 21
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Problema pagamento quota albo 2013
» COMPORTAMENTI PROBLEMA
» comprensione di un problema aritmetico
» come capire che problema ho sviluppato?
» Problema tasto CTRL

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
forum d'ingegneria elettronica e delle telecomunicazioni :: Insegnamenti, esami ->> commenti :: II Anno :: II Ciclo :: Fisica generale L-C - Elettronica-
Vai verso: